Data la varietà di possibili applicazioni ed usi che ci offre un server dedicato possiamo immaginare di doverne acquistare uno, ovviando alla spesa di un canone ed ammortizzando la spesa iniziale di acquisto del computer nel tempo.

Ovviamente questa scelta è consigliabile ad un pubblico sensibilmente più familiare alle problematiche di gestione di una macchina quale un server: la completa configurazione totale, comprendente la scelta del hardware e del sistema operativo, la possibilità di amministrare a tutto tondo il server e di fare aggiornamenti in qualsiasi momento sono i grossi vantaggi di questa soluzione che ne permettono un settaggio fortemente improntato sulle caratteristiche a noi più congeniali, tese a rendere più scorrevole il nostro lavoro; il tutto a fronte di svantaggi puramente tecnici comprendenti l’impossibilità di intervenire in caso di danneggiamento hardware o errori ( a carico dello staff di manutenzione in caso di affitto ), e i non poco onerosi costi di aggiornamenti di sicurezza e dei sistemi a carico del cliente.

Ovviamente l’acquisto di un server dedicato prevede comunque l’affidamento dello stesso alla web farm di DARWIN.it, proteggendo la macchina da ogni azione esterna e mantenendola nelle migliori condizioni per permetterne il perfetto funzionamento;
conosciamo tutti bene i pericoli delle acque alte in cui navigheremo e la facilità con cui possiamo diventare bersaglio di pirati del web o la facilità con cui possiamo danneggiare i nostri computer domestici con un semplice calo di tensione, ma non per questo metteremo in pericolo il nostro prezioso lavoro.

Insomma il server dedicato in vendita è la soluzione perfetta per coloro che hanno dimestichezza con queste macchine e che, allo stesso tempo, necessitano di massima personalizzabilità delle stesse; rivenditori, piccoli ISP, grandi aziende e web agency troveranno nell’acquisto di server di alta qualità come quelli in uso da DARWIN.it il migliore compromesso tra autonomia tecnico-gestionale e prezzi contenuti.