Un server dedicato è un computer ad uso esclusivo di un utente o di un’impresa, collegato ventiquattro ore su ventiquattro alla rete internet e gestibili tramite software di controllo remoto.

Nello specifico si può scegliere che tipo di banda associare al proprio server dedicato, sia essa Flat (dai 100 Mbps fino ad arrivare ad 20 Gbps per singolo server, ed oltre) oppure profili di banda a limitato traffico mensile con velocità pari a 1 Gb/s. Il software di controllo remoto permetterà la visualizzazione in una pagina web dei grafici della velocità raggiunta su base giornaliera, settimanale e mensile ed i contatori del traffico generato negli stessi periodi.

I server dedicati sono ospitati fisicamente in armadi capaci di contenere sia server “rack” che server “middle-tower”. Gli armadi sono custoditi in strutture chiamate “ web-farm ”, ovvero un complesso di sale sotto completo controllo elettronico e sorvegliate da un personale di manutenzione altamente specializzato; i controlli effettuati sulle web-farm sono volti a garantire la massima sicurezza della macchina quanto a intrusioni, possibili sbalzi della rete elettrica, controllo dell’umidità e della temperatura e di tutte le condizioni che contribuiscono a creare un ambiente che permetta il perfetto funzionamento della macchina; inoltre i server verranno monitorati dagli addetti all’assistenza che ne controllano lo stato e si occuperanno di segnalare al cliente eventuali problemi hardware riscontrati e successivamente la relativa risoluzione; il server può quindi essere gestito sia in via completamente remota oppure chiedendo assistenza al personale tramite un sistema di “trouble ticketing” o un numero telefonico dedicato esclusivamente a questo servizio, con risposta entro 15 minuti 24 ore su 24, 365 giorni all’anno.

Un server dedicato ci permette di ospitare siti web statici o dinamici, svolgere operazioni ad altissima potenza di elaborazione, operazioni di archiviazione e tutto ciò che sarebbe altrimenti impossibile o limitato svolgere con un computer ordinario; il server dedicato sarà appunto dedicato alle esigenze di un unico utente permettendo dunque un picco di prestazioni altrimenti impossibile con qualsiasi altro server condiviso.