Web design: come creare un sito web professionale

/, servizi internet web hosting/Web design: come creare un sito web professionale

Web design: come creare un sito web professionale

Come si fa a creare un sito web professionale ?

Progettare e costruire un sito web capace di conferire un’immagine coerente e professionale all’azienda che ne è proprietaria, è il primo step per far sì che l’azienda stessa possa comunicare sul web raggiungendo gli obiettivi di business che si è prefissata.

Quando si parla di obiettivi, solitamente ci si riferisce alla capacità di attirare un traffico web qualificato e soddisfacente sulle singole pagine che compongono il sito web, e alla capacità di convertire quel traffico in potenziali nuovi clienti.

Creare un sito web è un’operazione complessa e di certo non ci si può improvvisare webmaster dall’oggi al domani. Ecco perché è consigliabile rivolgersi esclusivamente a professionisti qualificati che non soltanto sono in grado di interpretare l’esigenza reale dell’azienda o del singolo professionista  che desidera promuoversi online, ma sapranno anche come sviluppare al meglio il progetto.

Mettere online un sito web di alto livello qualitativo è qualcosa che richiede studio, metodo e duro lavoro. In questo articolo vogliamo darti qualche informazione utile a riguardo. Si tratta di una serie di indicazioni frutto della nostra ventennale esperienza sul campo.

6 consigli per sviluppare un sito web professionale

  1. Parti dai tuoi obiettivi
    L’errore più grossolano che si possa fare nella costruzione di un sito web è quello di andare online senza aver ben chiara la propria strategia di digital marketing.  Prima di agire, rifletti: qual è lo scopo del tuo web marketing? Prima di creare un sito web devi assolutamente chiederti quali sono gli obiettivi che vuoi raggiungere attraverso la tua presenza online. Perché vuoi essere presente sul web? Cosa ti aspetti? Una volta chiariti questi punti fondamentali, riuscirai ad avere subito chiaro il “come” essere presente sul web.
  2. Conosci il tuo pubblico
    Conoscere bene la propria nicchia e il pubblico che la compone è un altro aspetto importante da tenere in considerazione. Studiare i tuoi potenziali clienti ti è utile perché saprai esattamente che cosa offrirgli e in che modo. Ciò ti permetterà di creare un sito web capace di assolvere queste funzioni e soddisfare le richieste provenienti dalla tua nicchia.
  3. Scegli il nome giusto
    Il nome di un sito web è molto importante. Non esiste un nome giusto perché la scelta dipende da tanti fattori. Ma qualche indicazione su come deciderlo la si può comunque dare.
    In linea di massima, è consigliabile scegliere un nome evocativo, che richiami subito gli argomenti del progetto online e la nicchia in cui esso si posiziona. Ancora meglio se è un nome facile da ricordare e che contiene al suo interno una keyword  legata al progetto, poiché quest’ultima determina un vantaggio nel posizionamento nelle SERP di Google.
  4. Scegli bene l’hosting
    Ogni sito web ha bisogno di essere ospitato fisicamente in uno spazio, chiamato server. Avrai cioè bisogno di acquistare lo spazio web di un servizio di hosting. Noi offriamo soluzioni dedicate che per un’azienda solo assolutamente consigliabili, le trovi tutte qui.
  5. Gestisci il sito con un CMS
    Quando si realizza un sito web, solitamente si hanno due opzioni tra cui scegliere. La prima è quella di scrivere il codice di programmazione, un lavoro impegnativo che puoi pensare di affrontare solo se sei un programmatore esperto e hai la perfetta padronanza di linguaggi come HTML, PHP, CSS e JavaScript. La seconda opzione è quella di scaricare sul tuo spazio web un CMS (content management system). Un CMS ti permette di creare un sito web in pochi clic e di gestirlo altrettanto facilmente, evitando il linguaggio di programmazione.
    Esistono diversi CMS, i più noti e utilizzati sono WordPress, Joomla e Drupal.
  6. Segui le norme della web usability
    Una cosa importante di cui tenere conto è proprio la web usability (usabilità dei siti web) vale a dire l’esperienza di navigazione degli utenti di un sito web. L’usabilità, ossia la possibilità che un sito possa essere navigato con fluidità e semplicità da chi vi accede, è un fattore molto importante poiché determina il successo di un progetto online. L’esperienza di navigazione  dell’utente deve essere semplice, gradevole, rapida, intuitiva e veloce.